condominio bioclimatico
Condominio bioclimatico tra le Alpi. Materiali costruttivi naturali e comfort abitativo

L'ingegnere Andrea Costa progetta un biocondominio, edificio plurifamiliare con alte tecnologie applicate ai materiali costruttivi naturali capace di garantire ai suoi abitanti un elevato comfort abitativo, dotato del certificato energetico CasaClima

L'edificio è orientato a sud per sfruttare l'esposizione ai raggi solari al meglio, e utilizza delle logge per una vita all'aperto durante le stagioni più calde. Il risparmio energetico è garantito: la struttura è altamente coibentata, minimizzando il fabbisogno di calore o di raffrescamento

condominio certificato con esposizione a sud

A garantire l'energia necessaria vi sono un impianto geotermico ad acqua di falda, i pannelli fotovoltaici, il sistema a pompa di calore che utilizza in maniera ottimale le sorgenti termiche ed energetiche naturali

condominio certificato con esposizione a sud

Grazie al rapporto tra temperatura e ambiente, il ricambio dell'aria con il recupero di calore, elevato isolamento tra gli appartamenti e verso l'esterno l'abitazione gode di un elevato comfort abitativo. La struttura, in x-lam, è antisismica, con pareti in legno portanti, molto robusta ed elastica, e ignifuga, inattaccabile da funghi, muffe e parassiti

condominio certificato con esposizione a sud

Grazie ad una centrale domotica situata in ogni appartamento, tutte le funzioni sono automatizzate: illuminazione, temperatura, umidità, consumo elettrico, sistema di allarme, frangisole. Nel rispetto dell'ambiente, tutto il legno che viene utilizzato proviene dalle foreste limitrofe, e l'energia in eccesso immessa nella rete Enel

condominio certificato con esposizione a sud

Il condominio gode della certificazione CasaClima, certificazione di qualità per uno sviluppo sostenibile nel campo dell'edilizia, con obiettivi di efficienza energetica, comfort abitativo e rispetto per l'ambiente, minimizzando gli sprechi applicando tecnologie disponibili da tempo

Gallery