Volume in legno interno ed esterno
Volume scultoreo in legno scuro. Residenza monumentale che emerge dal suolo

Situato sul fianco di una montagna, la residenza “La Charbonnier”, progettata dallo studio Alain Carle Architecte, si inserisce nel paesaggio con la sua volumetria astratta e intrigante, che emerge dal suolo come un oggetto scultoreo

La residenza progettata è situata nelle vicinanze del fiume San Lorenzo. Le sue dimensioni modeste entrano in contrasto con la monumentalità del paesaggio in cui sorge. La volumetria esterna emerge dal suolo, la scala è ambigua rispetto al contesto

Abitazione in legno scuro

Le pareti sono scure, in cedro carbonizzato, prodotte con la tecnica dello "shou-sugi-ban". Verso la strada non sono presenti aperture, il cortile interno invece si apre sul fiume. I piani abitabili sono due, ognuno dei quali ha l'accesso diretto con il livello del suolo

Abitazione in legno scuro

Gli spazi interni hanno un'estetica di tipo rustico. Gli spazi dedicati alla preparazione dei pasti si trovano al centro della residenza, mentre il soggiorno è progettato come un rifugio contemplativo aperto sul fiume

Abitazione in legno scuro

Gallery