Padiglione in legno dona nuova vita ad un cortile. Tensione tra vecchio e nuovo
A Nørrebro, in provincia di Copenhagen, un padiglione in legno, progettato dallo studio di architettura Johansen Skovsted Arkiteckter, trasforma un cortile comune in spazio utilitaristico in un luogo di svago per la comunità di residenti
Il cortile comune dei residenti viene trasformato da uno spazio semplicemente utilitaristico in uno spazio orientato al tempo libero dallo studio di architettura Johansen Skovsted Arkiteckter. La prima fase della progettazione ha interessato tutte le superfici, nuovi impianti e i vari giochi. La seconda, invece, ha interessato la progettazione di un padiglione comune che accogliesse diverse funzioni



Grazie all'eccedenza del budget di manutenzione dell'associazione edilizia la trasformazione è stata possibile. Le aree precedentemente pavimentate sono state conservate, in tal modo viene a crearsi un'interessante tensione tra vecchio e nuovo, linee curve e linee rette



Una nuova struttura in legno rovesciata, che espone gli elementi strutturali, per migliorarne l'estetica, occupa una posizione rilevante. La struttura prevede una certa ritmicità, che la suddivide in piccoli segmenti, coerente con l'edificio. Un lucernario circolare permette al padiglione di aprirsi verso il cielo