Cottage & Legno in Francia. L'Architettura che valorizza il Paesaggio
Lo studio Chevallier Architectes realizza un progetto complesso per via dei vincoli a cui è sottoposto l'edificio ed il sito. La soluzione proposta dal team ha consentito di completare con successo la costruzione, ottimizzandone al massimo lo spazio


Il sito è molto vicino al confine di una natura selvaggia protetta, rendendo l'orientamento e la struttura dell'edificio i vincoli chiave da risolvere dal team di progettazione per la riuscita del lavoro



Lavorando nel cuore di un grande e inevitabile spazio verde, Chevallier Architectes è stato in grado di dare al cottage il suo giusto posto, tra cui una vista spettacolare di tre picchi iconici, i due Drus e l'Aiguille Verte



La struttura principale dell'edificio presenta un design classico, in netto contrasto con la sua aggiunta moderna, caratterizzata da ampie finestre e volumi impressionanti. 

Materiali e organizzazione spaziale
I materiali sono stati scelti e reperiti attraverso un'attenta ricerca. Ad esempio, i numerosi elementi di costruzione in legno sono stati riciclati, richiedendo un significativo lavoro cromatico per garantire toni adeguatamente coerenti



Il soppalco, sospeso sopra il salone, è un esempio di soluzione realizzata per soddisfare uno dei desideri del proprietario, senza compromettere la vista delle montagne dell'Aiguilles de Chamonix. Nello stesso spirito, l'Architetto voleva che fosse possibile vedere l'Aiguille Verte e il Drus dalla cucina, o anche dalla piscina nel seminterrato. Di conseguenza, una delle pareti della cucina è un pannello di vetro che si affaccia sul Whimper Couloir, mentre la piscina dispone di una finestra che offre una vista spettacolare



Il sottosuolo in pietra sostiene la casa e unifica i suoi volumi. 

L'edificio è fornito delle ultime tecnologie, compresi i sistemi di automazione domestica altamente avanzati, integrati nel progetto

Gallery