Baita in legno per turisti. Un rifugio tra i boschi della Romania

Questo progetto è il secondo rifugio costruito grazie ai fondi europei per il turismo. Rispetto al prototipo, è una versione più aggiornata e dotata di più servizi, come docce, servizi igienici, trattamento delle acque superflue, sistema di sorveglianza e pannelli fotovoltaici

La cresta del tetto è vicino alla collina, e il sito si trova ad un paio di chilometri di distanza dal villaggio in corrispondenza di una sorgente d'acqua, utilizzata principalmente dalla gente del posto e come luogo per eventi regionali, piccoli festival, campi a tema

Gallery